vis

C2 | Gallarate si affida a Vis

Primo cambio ufficiale su una panchina varesina per il mercato estivo 2015.
Dopo tre anni si interrompe consensualmente il rapporto tra Gallarate e Pippo Arosio: il nuovo coach della Safco Engineering sarà Nico Vis, ex capitano del team biancorosso reduce dai due anni da capo allenatore della Valceresio.
Il nuovo tecnico gallaratese ha svolto venerdì il primo allenamento in via Sottocosta (oltre ai giocatori della stagione appena conclusa presenti anche Alessandro Ferrario e il 17enne Umberto Borghi). L’intento della società del presidente Camarda è quello di presentare domanda di ripescaggio in serie C Gold.
#la_prealpina

Leggi
gal_gar_2015

C2 Playoff | Nulla da fare per Gallarate contro Lungavilla

Nulla da fare infine per Gallarate (Gentile 4, Marku 6, Gatto 20, De Vita 4, Quaglia, Cola 4, Ciar- diello 2, Bianchi, Picotti 14, Pariani 19) che si arrende anche in gara-2 contro la corazzata Lungavilla (Zandalasini 23, Alberta- rio 22, Fasani 9, Campeggi 8, Piermattei 2, Armana 6, Pagliai 3, Galluccio 9, Vercelli 2). I 300 tifosi del PalaSottocosta non bastano per trascinare alla bella una Safco Engineering menomata dall’assenza di Puricelli e dall’infortunio di Bianchi (distorsione alla caviglia dopo soli 3’). Le fiondate dell’enfant du pays Gatto(2/3da2,5/8da3) e i giochia due sull’asse Picotti (5/8 da 2) Pariani (9/12 da 3) tengono a galla la squadra di Arosio per un tempo (15-16 al 10’ , 36-35 al 20’), ma con Ciardiello fuori fase (1/8 dal campo) gli ospiti allungano...

Leggi
play_gar_gal01

C2 PlayOff | Lungavilla – Gallarate 1-0

Nulla da fare per Gallarate (Gallan ne, Gentile 6, Gatto 2, De Vita 8, Quaglia ne, Cola, Ciardiello 16, Bianchi 5, Picotti 5, Pariani 5, Puricelli 6) sul campo della corazzata Lungavilla (Zandalasini 23, Albertario 13, Campeggi 4, Galluccio, Piermattei 17, Vercesi ne, Fasani 6, Pagliai, Armana 5, Vercelli ne). La Safco Engineering tiene botta per un tempo (27-23 al 20’), poi Albertario e Piermattei fanno saltare la zona biancorossa e il solo Ciardiello (4/10 da 3) non basta alla squadra di Arosio per limare il gap (46-34 al 30’) con la serata no degli esterni (2/13 per Bianchi, 3/9 per Gentile, 2/8 per Picotti) che frustra i sogni di un colpaccio nella tana della squadra di Celè.
#la_prealpina

Leggi